Divertimenti

"A me scampu, a me divertu!" che, tradotto dal dialetto locale, vuol dire "Mi diverto!"

Ok, siete a Diano Marina. E' giorno. Avete fatto il bagno, preso il sole e praticato qualche sport. Cosa potete fare?

Shopping! Diano Marina ha nel cuore un centro pedonale pieno di negozi alla moda per ogni gusto. Certo, i venti minuti di macchina che vi separano da Alassio, Sanremo, con le rinomate boutiques e l'alta moda, o il centro commerciale ad Arma di Taggia possono fungere da deterrente...in tal caso potreste anche accontentarvi di un bel giro sotto i portici di Imperia, o lungo la Galleria degli Orti, tra profumi di Liguria ed invitanti vetrine.
Rifatto il guardaroba? Finiti i soldi al Casinò di Sanremo? Rifugiatevi al Bowling di Diano, tra piste da bowling, sala giochi, piscina con lungo scivolo, calcetto, minigolf, pista go kart...
Se la "piscina con lungo scivolo" riecheggia nella vostra mente, allora prendete la macchina e guidate fino a Ceriale (15 minuti di autostrada più dieci di strada normale) e visitate il Parco Acquatico Le Caravelle! Vi consiglio di visitare direttamente il sito del parco per motivare pienamente l'escursione!!!
In ogni caso, per scoprire ogni possibilità, chiedete alla reception. Oppure fatevi degli amici in zona, non ve ne pentirete!

Bene, è sera, avete cenato e dopo una lunga giornata siete stanchi. Buona notte.
Non riuscite a dormire? Allora uscite!
Potete iniziare la serata facendo una passeggiata sul lungomare di San Bartolomeo o Diano Marina, per spostarvi in un pub trendy dall'atmosfera lounge, il Cafè Noir, oppure visitare lo Zio al pub-istituzione Al Solito Posto. Una buona birra all'Excalibur o una chiacchierata tra amici al giocoso Capriccio. La Pinta di San Bartolomeo al Mare, poco distante dal discopub Barock Café. Il lounge bar Los Hermanos, all'inizio di Diano Marina, l'ottima birra del Jammin' Café o l'antico mulino del Waterwheel (a Diano San Pietro)... numerose le scelte, per ogni gusto. Ma il gusto sfocia a volte nella banalità, nella mancanza di originalità, problema completamente assente al wine bar I Secoli Bui, a Poiolo (1 km dall'albergo). In Vico delle Fate, un locale che fa del medioevo uno stile di vita, tra birre trappiste e cucina d'altri tempi (con prodotti locali scelti con cura da Igor "Bigul" Pescarolo e Emilio "Sesmar" Biga).

Pancia piena, pienamente dissetati. Ma è troppo presto per tornare in albergo, qualunque ora sia. Il ritmo chiama!
A Diano Marina, la discoteca Il Sortilegio ed il Querida (chiuso durante la stagione estiva) possono soddisfare le impellenze dei nostri clienti. Basta spostarsi ad Imperia (15 minuti di automobile), presso la zona Prino, per ritrovarsi di fronte a numerose discoteche sulla spiaggia (Capanne Africane, Baia Salata, ), oppure al fondo di Capo Berta (10 minuti di automobile), all'Afrik.
Non basta. Volete una discoteca a picco sul mare, fin giù, sulla spiaggia. Il golfo di Laigueglia, l'isola gallinara e 40 anni di esperienza. Volete una grande, fresca discoteca, con tre piste e tanta, tanta, tanta gente. La Suerte, a 17 minuti di automobile.
Poco prima, nel golfo di Andora, Le Rocce di Pinamare, subito sotto al rinomato ristorante. Atmosfera simile alla Suerte. Certo, giorno dopo giorno dovete chiedere ai locals il locale giusto per la serata.Spostatevi ad Alassio e potrete danzare alla Capannina, al ritmo scandito da un dj famoso.
Poco più distante, dopo Alassio, il Joy (apertura invernale) e le discoteche-in Le Vele ed Essaouira.Non basta ancora. Avete la macchina e volete strafare. Ok. Che ne dite di Montecarlo? 40 minuti e ci siete. Oppure un giro a Sanremo? Forse ci sarà traffico, ma in 25 minuti di sera ci siete. Nizza? 45 minuti. Genova? Meno di un'ora.
Però se decidete di passare la notte fuori avvisate in reception! Dario vi aprirà le porte a qualsiasi ora. Se dorme, svegliatelo bussando sul vetro. Oppure chiedete la chiave magnetica (anche se è più divertente svegliare Dario). Grazie!