Radfahren

Ciclismo su strada, MTB, freeride, cross-country, downhill... a Diano Marina è possibile fare tutto!

Su strada, la zona offre la parte finale della Milano Sanremo, percorrendo l'Aurelia lungo la costa ligure. Basta abbandonare la via trafficata per ritrovarsi nella natura dell'entroterra.
Consigliatissimo il seguente giro: da Diano Marina ci si sposta lungo l'Aurelia ad Andora, seguendo quindi il falsopiano che conduce a Stellanello (km 18 da Diano Marina) nell'entroterra della provincia di Savona. Da Stellanello si sale fino a Testico, tra le fasce coltivate e gli alberi d'ulivo (4,9 km). Una volta giunti a Testico, con vista sulla valle, si prosegue per 11,3 km fino al Colle San Bartolomeo immersi nella vegetazione selvaggia. Da qui è possibile scendere nella valle del Maro, ritornando quindi lungo la strada principale a Diano Marina, o superare i 100 km totali, proseguendo per il Colle D'Oggia e scendendo ad Arma di Taggia.

Per quanto riguarda la mountainbike, il Golfo Dianese è stato inserito nella top 50 degli spot europei dove praticare freeriding dalla rivista Dirt.
Ai vertici nel panorama italiano, la zona offre sia lunghi sentieri con panorami mozzafiato sia una serie di trails mantenuti ad hoc, con salti, paraboliche e muri dove l'adrenalina ed il divertimento ha come sfondo il blu del mare.

Per scoprire i nostri sentieri, prenotare guide o risalite, visitate il sito www.freeridecrew.com

L'Hotel Caravelle è a 100 metri dai due principali negozi di biciclette, Emporiobike (www.emporiobike.it) e Biciclando (www.biciclando.com) dove potrete noleggiare dalla bici stradale alla più agguerrita full suspension.